Gigaset SL930A: DECT smartphone Android residenziale

Ieri è stata la volta di Gigaset, uno dei grandi assenti di questo mercato in rapida crescita, a lanciare uno smartphone residenziale. Egli in realtà ha annunciato la SL930A, con la A di Android.

Grande nome nella telefonia fissa Gigaset avuto un grande schermo di tocco del telefono cordless, SL910, ma è stato basato su un sistema operativo proprietario. La nuova SL930A imbarca per il suo Android e fornisce l'accesso a Google Apps (Gmail, ecc) e il Play Store.

Gigaset SL930A
Come modelli concorrenti recentemente lanciato il Gigaset SL930A ha tutto uno smartphone tradizionale, solo che invece di collegare alla rete mobile via GSM, si collega alla rete fissa via DECT, utilizzando una base fornita o anche direttamente attraverso alcune caselle, secondo la rivoluzione Freebox.

Più appropriato di uno smartphone in un alloggiamento moderno


caratteristiche tecniche Pochi sono forniti, ma il modesto schermo HVGA definizione LCD (480 x 320 pixel) da 3,2 pollici e il suo invecchiamento Android release 4.0 rivelano che è uguale a uno smartphone entry-level.

Tuttavia, con connettività Wi-Fi, uno smartphone residenziale, in quanto ha tutto il suo significato in quelli con apparecchiature controllate a distanza da smartphone, come ad esempio un sistema di automazione domestica o un lettore musicale di rete. Un telefono di casa condivisa dal camino è in questo caso più appropriata di uno o più smartphone personale.

Il Gigaset SL930A e telefoni SL930H aggiuntivi sono disponibili oggi in Francia al prezzo di 200 euro, quindi questa è la categoria più costosa.

Gigaset SL930A
Per andare oltre
  • Dispositivi per la sua linea fissa, Panasonic, Philips e AEG
  • Mirage: un portatile DECT per smartphone a Essentiel b

Modificato il 2013/05/11 alle 16:51