L’FBI ha recuperato i dati dal messaging cifrato TorMail

Nell'ambito di un'indagine su una rete di pornografia infantile, l'FBI ha sequestrato il contenuto di un criptato corriere server di TorMail. Sarebbe così avere accesso a gran parte degli scambi effettuati tramite la piattaforma.

Pirateria: Interruzione'accès à Internet suppriméeSegnalato da Wired, queste informazioni suggeriscono che un nuovo servizio di posta elettronica crittografata, pochi mesi dopo la chiusura lavabit, ha visto il suo protezioni collasso. Nell'ambito di un'indagine nei confronti di una rete di contenuti di pornografia infantile, l'FBI ha trovato il marchio realizzato tra un utente Gmail e un altro corriere TorMail, popolare tra i surfisti desiderosi navigare con discrezione, in particolare attraverso TOR. Proprio come lavabit, chiusa dalla sua fondazione nel mese di agosto 2013 per evitare di collaborare con le autorità statunitensi, dati di vendita TorMail a caselle di posta dei suoi membri.

Ma invece di chiedere l'accesso al conto mirato TorMail, l'FBI ha chiesto " una copia della TorMail dati di server di posta elettronica, compreso il contenuto degli account utente "Dice un documento pubblicato dalla giustizia Wired. TorMail è stata poi ospitata in Francia da Freedom Hosting, un servizio che ha fatto una specialità di ospitare "siti nascosti", accessibili solo attraverso Tor. Il data center francese in cui la libertà Servizi di hosting hanno elogiato se stesso ha lavorato con l'FBI su questo caso: secondo Wired, potrebbe essere OVH, che ha annunciato nel luglio 2013 che ha affrontato " diverse questioni legali connessi con l'uso di molteplici reti digitali nel caso di pedo "(Sic), che vieta il passaggio l'uso del digitale sui propri server. OVH ha rifiutato di commentare le informazioni.

Da parte sua, TorMail dice nella sua home page che il servizio ha " nessuna informazione da dare, e non risponde ad alcun ordine citazione o del tribunale. Non preoccupatevi di contattarci per informazioni sul contenuto della casella di posta elettronica di un utente TorMail, si sarebbe ignorato. "

In ogni caso, il TorMail relativi recupero dei dati da parte dell'FBI solleva preoccupazioni nel mezzo della "Darkweb" o web anonimo - ma non più di tanto - come l'Ufficio federale degli Stati Uniti può utilizzare queste informazioni come parte altre attività. Il direttore della Via della Seta, noto come il "Dread Pirate Roberts" ha avuto anche lui pubblicato un messaggio su Reddit poco dopo l'azione dell'FBI contro la libertà di hosting, il che suggerisce che TorMail avrebbe potuto essere compromessa. Poche settimane più tardi, le autorità hanno chiuso il posto di mercato controverso, fermando il suo manager nel processo. Il legame tra i due casi non viene stabilita, ma l'FBI potrebbe avere una vera e propria carta in mano nella lotta contro il Web nascosto.Modificato il 2014/01/29 alle 10:35